*

Llabyellov

Carlo Cerato (Francia-Italia)

Sabato 17 giugno 2023 – Ore 19:00
Tendone – Spettacolo

Solo di giocoleria
Durata 75 minuti


Inizieremo parlando della definizione di giocoleria di Erik Åberg. Poi l’ordine del materiale è deciso per allontanarsi sempre di più da questa definizione, fino all’essenza ultima della giocoleria: la medusa. Apertamente astratto ma con un carattere ironico e surrealista, si tratta di un collage di giocoleria, musica, silenzio, luci, costumi, battute. Il semplice piacere della scoperta, di osservare qualcosa di fragile, ridere di una battuta stupida, pubblico e artista insieme.

Età consigliata: dagli 8 anni 

CREDITI
Produzione: Collectif STP
Direttore, composizione e interpretazione musicale: Carlo Cerato
Assistente al disegno luci: Lou Morel 
Costumi: Françoise Léger
Spettatori esterni: Federica Peirone, Cyrille Roussial, Niccolò Piccioli
Coproduzione: Blucinque (IT), Circus Next (FR), Ecole de Cirque de Lyon (FR), L’albero del Macramé (IT), Officine Caos (IT), Settimocielo Roma – Teatro La Fenice (IT), Teatri di Vita (IT)
Sostenuto da: Archipel 19 – Centro culturale di Berchem-Sainte-Agathe e Koekelberg (BE), Associazione Ideagorà (IT), Centro culturale Wolubilis (BE), Circusnext (FR), Espace Catastrophe – Centre International de Création des Arts du Cirque (BE), Officine Caos – Officine per lo Spettacolo e l’Arte Contemporanea (IT), La Maison des Jonglages, Scène Conventionnée (La Courneuve) (FR), Progetto Slip (IT), Scuola di Cirko Vertigo (IT), Settimo Cielo Roma – Teatro La Fenice (IT), Teatri di Vita (IT), UP – Circus & Performing Arts (BE) “

STP è nata nel 2019 come ufficio di supporto, progetti satellite e creazione con progetti come Llabyellov di Carlo Cerato o Les Enchantements.  Se STP è un collettivo è perché vogliamo lasciare spazio alla parola di tutti e alla collaborazione con strutture, artisti e tecnici.

Un progetto di Circo all’InCirca, Puntozero.

Con il sostegno di Regione Friuli Venezia Giulia, Assessorato alla Cultura del Comune di Udine, MiBAC, PromoturismoFVG, Fondazione Friuli.